Una Voce per Domani
talento e cura per sogni
che possono diventare realtà.
di Tiziana Etna


Lo sappiamo che Livorno crede nei concorsi canori, tant'è che alcuni sono diventati nel corso degli anni delle vere icone nazionali, punti di riferimento di molti giovani emergenti e di molte etichette indipendenti alla ricerca del talento; un talento ed una passione ampiamente manifesta nel dna degli italiani in generale. Ogni Festival di successo è nato, cresciuto ed ha saputo mettersi in discussione, rinnovandosi ad ogni edizione con l'umiltà di chi ascolta, riconosce ed apprezza l'interessamento, l'opinione ed i consigli degli addetti ai lavori e del pubblico. Naturalmente anche un alta qualità artistica dei partecipanti selezionati è requisito fondamentale per un concorso canoro di rispetto: scenografia, location, clima emotivo respirato, presenze motivanti di personaggi che, come si dice ,“ce l'hanno fatta”, riconoscimenti paralleli e a qualcuno l'opportunità di fare una bella esperienza in sala di registrazione, sono solo gli addobbi di una kermesse davvero al top.

Una Voce Per Domani, giunta quest'anno alla terza edizione mostra tutti gli ingredienti per una crescita di livello e promette d'inserire nella sua biografia un sicuro albo d'oro di future stars. Considerando la sfortuna di essere stato ideato in tempo di crisi, con i tagli alla cultura ed un sistema discografico che non aiuta tali coraggiose iniziative è impossibile' non apprezzare l'ardua impresa di quanti trovano ancora l'energia di reperire sponsor ed il coraggio d'investire per amor di causa: offrire visibilità ed opportunità ad artisti in evoluzione. Non è possibile quindi non riconoscere alla Show and Casting, meritevole della messa in scena, una accurata ed elegante organizzazione.
Dopo due serate di selezione il 24 e 25 maggio, alleggerite da ospiti e battute, l'1 giugno scorso si è tenuto all'interno del Teatro C di Livorno un terzo ed ultimo appuntamento di gara Finale dell'edizione 2013 del concorso abbinato al Festival Internazionale di Saint-Vincent: Una Voce Per Domani. Uno spettacolo ricco di performance, tra lo stupefacente mago Robert e le esibizioni della scuola di danza DanzAmare di Marina di Pisa, gradito l'intervento dell'attore e cabarettista Giuliano Chiarello (Distretto di Polizia, Zelig) e la potente voce di Denny Puccini che ha dato lo start alla serata conclusiva con un emozionante meedley dedicato a Little Tony recentemente scomparso e che ha condotto le tre serate di concorso affiancato durante le selezioni da Johara Liguori e nella finale da Brunilde Rita Maria e Valentina Bonechi .
In giuria il maestro Pino Scarpettini dei Trolls, presidente della Fiofa che ha offerto il patrocinio, editore di cloudisque e del periodico fiofamagazine.com, patron di Spazio d'Autore(ex Premio Rino Gaetano, nonché musicista di lungo corso, Alessio Mannucci e Luca Pierozzi dei Dieci Diaz, Mario Fiore, Claudio De Giulli, David Di Luca di Radio Flash, Francesco Caffo del Golden Disc e la sottoscritta. In gara i 25 finilisti divisi per categorie Giovani, Emergenti e Senior. Notevole la qualità artistica dei finalisti, soprattutto dei giovanissimi, tra i senior un novantaduenne al quale unè andato un secondo posto sul podio della categoria, il primo posto è andato a Romina Centola con il brano “La Notte”. Vincono per la categoria Giovani Aurora Pepoli con “Get In Right” e per gli emergenti Silvia Graziani con “Last Name”, mentre il premio della critica è stato assegnato ad Agua Amaranta Nannizzi che ha cantato “Mercy”.
Fuori programma una mensione speciale FIOFA è andata a Serena Berneschi.
La Show and Casting ringrazia i numerosi sponsor che hanno permesso tre serate spettacolari con i fari puntati sui talenti della nostra città: Commissione Esercenti Mercato Centrale di Livorno, Paolo Matarazzo, Pasticceria Verdi, Homo Sapiens, Bar Montegrappa, Officina Esseauto,Officina Flash., Centro Messaggi Orientali, Comel, Studio Foto Video Andrea Tosi, Susy Lunghi, Euroteca, Accademia dello Sport, Mazzantini Parrucchieri.

 
 

IL QUINTOMORO
EDITORE:
MAURIZIO SILVESTRI - P.Iva: 01471820496
LIVORNO MAGAZINE © Periodico di Informazione, Storia Arte e Cultura della Città di Livorno
Aut.ne Tribunale di Livorno n° 3/07 del 13.02.2007 - Direttore Responsabile: MAURIZIO SILVESTRI
Tutti i diritti riservati .:. All right reserved - Vietata la riproduzione anche parziale non autorizzata